Biografia

Musical e teatro

Ritratti e dipinti

L'inizio

Sono nato a Colleferro, in provincia di Roma, il 22 dicembre del 1981.

Massimiliano Pironti

Ho cominciato a studiare danza all’età di 16 anni e poco dopo ho scoperto anche l’amore per il canto blues e soul, di cui tutt’oggi cerco di portare l’impronta.

Nel 2000, a 19 anni, ho iniziato così a lavorare come cantante-ballerino per la compagnia di contemporaneo di Mvula Sungani, archiviando, dopo due anni e mezzo, il corso di studi alla facoltà di Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma. Ho frequentato corsi di danza con grandi etoile internazionali come Denys Ganio e Margherita Trayanova e ho avuto il piacere di studiare canto con il maestro Fulvio Tomaino.

Negli anni ho lavorato con i più grandi coreografi italiani, tra cui Franco Miseria e Steve La Chance, ma è nel 2003 che la mia carriera arriva ad una svolta importante perché entro nel cast del mio primo musical, BULLI E PUPE della Compagnia della Rancia.

Nel novembre del 2004 inaspettatamente sono stato scelto per partecipare al talent show AMICI di Maria De Filippi in onda su canale 5, arrivando tra i venti finalisti della fase serale.

Italian best performer: Massimini Award

L’anno successivo nel 2005 ho realizzato un altro grande sogno: ideare, coreografare, produrre e mettere in scena uno spettacolo tutto mio. E’ nato così COLLEZIONE PRIVATA, uno spettacolo di danza interamente ispirato ad opere pittoriche e scultoree, portato in scena nel teatro dell´Accademia nazionale di danza di Roma ed in seguito al teatro Orione.

Dopo una breve parentesi come insegnante dell’accademia “Have a dream” ed una partecipazione nel film per il cinema `Passo a due`, per la stagione teatrale 2007-2008 sono stato chiamato ad interpretare, come co-protagonista il ruolo di “Pollo” nel musical TRE METRI SOPRA IL CIELO tratto dal più famoso libro di Federico Moccia.

L’anno successivo sono stato scelto da Edoardo Bennato e dal regista Maurizio Colombi per interpretare il ruolo da protagonista nel musical PETER PAN per la stagione teatrale 2008-2009.

Grazie al quale nel 2010 ho ricevuto dall’Associazione internazionale dell’Operetta di Trieste l´XI edizione del prestigioso premio nazionale “Sandro Massimini” come miglior attore brillante di teatro musicale leggero italiano.

Massimiliano Pironti

Nella stagione successiva sono stato nel cast di CATS della Compagnia della Rancia nel ruolo di “Mangojerry”.

Nel 2010-2011 inizia la collaborazione con la Stage Entertainment dalla quale sono stato chiamato ad interpretare il ruolo di “Jimmy Kaminsky” nel musical FLASHDANCE.

Successivamente sempre al teatro Nazionale di Milano, ho interpretato il ruolo di “TJ” in SISTER ACT il musical, co-prodotto dalla straordinaria Whoopy Goldberg.

Bobby C. & Terk

Per la stagione 2012/2013 invece,sono stato `Bobby C.` nel musical SATURDAY NIGHT FEVER prodotto sempre da stage entertainment che firmerá anche per il 2014, con la regia di Chiara Noschese, THE BEST OF MUSICAL, in tour nei piu grandi teatri italiani. Nell´estate dello stesso anno ho avuto anche il piacere di far parte, come protagonista maschile, dello spettacolo Come Erica & Omar è tutto uno show, diretto da Enzo Iacchetti, in scena al teatro Lo spazio di Roma.

Massimiliano Pironti

Poi sono approdato come insegnante alla Kids Academy , una vera e propria accademia per lo spettacolo all´interno del teatro nazionale di Milano.

Per i primi mesi dell´anno 2015 invece sono stato ospite , come coreografo e performer, del programma televisivo Chance su Agon channel, per un totale di 14 puntate trasmesse sul canale 33 del digitale terrestre.

Comincia invece a maggio 2015 l´incredibile avventura internazionale con il musical della Disney TARZAN in Germania, prodotto da Stage Entertainment e diretto da Jeff Lee con le musiche di Phil Collins, in scena dapprima a Stoccarda e successivamente ad Oberhausen, per il quale sono stato chiamato ad interpretare il ruolo di uno dei protagonisti dello spettacolo, nonchè migliore amico di Tarzan,`Terk`.

2003

2005

2010

2010
- 2018

Portrait & Paintings

Ho cominciato a disegnare gia all’età di 3 anni, ma è sfogliando il testo di religione durante la mia prima classe elementare che scopro le immagini dei dipinti rinascimentali da cui nascerà il mio amore per la pittura ed i grandi maestri italiani, come Leonardo, Botticelli ed in seguito Michelangelo e Raffaello.

Da quel momento inizio a copiare le loro opere più famose, scoprendo cosi, da autodidatta, la tecnica della pittura ad olio, grazie anche all´aiuto di testi e manuali pittorici tra cui Vasari. Cercando di imitare quella maniera di dare vita ai soggetti dipinti, tipica dei maestri rinascimentali. A 13 anni comincio cosi a studiare presso il Liceo artistico di Frosinone, ed a 15 vinco il mio primo concorso di pittura proprio nella citta di Colleferro.

Massimiliano Pironti

Dopo aver partecipato a delle piccole mostre collettive regionali, nel 2003 comincio la prima grande commissione , una tela raffigurante la `Cena in Emmaus` per la chiesa di San Rocco di Gavignano, un paesino medievale in provincia di Roma.

Carlos Azpiroz Costa, O. P.

Nell´estate del 2004 invece, ho realizzato uno stendardo raffigurante la Vergine delle Grazie per la chiesa di Santa Maria delle Grazie, sempre a Gavignano (Roma), ispirandomi alla famosa statua lignea della Chiesa.

Nel 2010 arriva un´importantissima commissione, la realizzazione del ritratto del maestro dell´ordine dei frati Domenicani, Carlos Azpiroz Costa O.P., per la basilica di Santa Sabina di Roma. Dipinto che entrerà a far parte della collezione permanente del convento, esposto nell´Ala Pio V Bernerio nella galleria dei Maestri, successori di San Domenico.

Il dipinto fa parte anche del volume edito da Campisano Editore `Il convento di santa sabina all´Aventino e il suo patrimonio storico-artistico e architettonico`.

Massimiliano Pironti

BP Portrait Award & National Portrait Gallery

Nel mese di dicembre 2017 ho partecipato al BP Portrait Award della National Portrait Gallery di Londra, il più importante concorso di pittura per ritratti nel mondo.

Massimiliano Pironti

Nel marzo 2018 la giuria ha selezionato il mio dipinto ad olio, dal titolo A throne in the West, insieme ad altre 47 opere di artisti internazionali per l´esclusiva esposizione alla National Portrait Gallery da metà giugno a fine settembre 2018, per poi proseguire con la Wolverhampton Art Gallery, la Scottish National Portrait Gallery di Edinburgo, ed infine nella Cartwright Hall di Bradford, fino a giugno 2019.